8 COSE DA FARE ALLE TERME ČATEŽ

L’estate è la stagione dei gelati, delle bibite ghiacciate, delle vacanze e del divertimento all’aria aperta… ma anche del caldo. Per sfuggire alle ondate di calore una soluzione fantastica è rifugiarsi nella vicina, ma mai abbastanza visitata, Slovenia. Che, a livello mondiale, è al terzo posto dopo Nuova Caledonia e Venezuela per aree naturali protette, ed è uno dei luoghi più freschi d’Europa.

E a proposito di Slovenia, forse non tutti sanno che il delizioso paese mitteleuropeo è ricco di terme straordinarie. Ad esempio Terme Čatež, una realtà d’eccellenza che unisce divertimento, relax e natura, e che Lovely Trips è lieta di rappresentare come cliente. Ecco 8 cose da fare alle Terme Čatež.

 

  1. Un tuffo di freschezza

In estate c’è un solo pensiero che ronza nella testa dopo un viaggio in auto: fare un bel tuffo in acqua! E alle Terme Čatež l’acqua abbonda sul serio. Ci sono oltre 12mila metri quadrati di piscine, dall’olimpionica per i patiti del nuoto a quella alta pochi centimetri per i più piccoli, passando ovviamente per le piscine termali vere e proprie. Ma per concedersi del vero relax dopo un lungo viaggio ci sono pure i gommoni dei “fiumi” delle terme: tutto quello che bisogna fare è prenderne uno, sdraiarsi, e lasciarsi trasportare dalla corrente godendosi la freschezza dell’acqua sotto i raggi di sole.

 

  1. Tornare bambini

Le Terme Čatež sono pensate per tutti, single, coppie e famiglie. I bambini hanno a disposizione una grande piscina con le onde, dove divertirsi come se si trovassero al mare: l’Isola dei pirati, dotata di scivoli, ponti e una miriade di giochi pensati apposta per loro. Anche i più grandi però avranno l’occasione di tornare un po’ bambini grazie ai tobogan, tra cui la grande novità è il “tobogan boomerang”. Una vera e propria iniezione di adrenalina…

 

  1. Leggere un buon libro

Le vacanze estive sono il momento ideale per immergersi nella lettura di un buon libro. Che vogliate curare la tintarella (senza dimenticare la protezione solare però) o che preferiate l’ombra di un albero, alle Terme Čatež potrete sbizzarrirvi alla ricerca del luogo perfetto per la lettura. Sono immerse nel verde, con prati rigogliosi, un lago e il grande fiume Sava nelle vicinanze. Uno scenario simile si coniuga con ogni genere di romanzo: avventuroso, romantico, fantasy, poliziesco, noir… ma anche con racconti di viaggio, saggi di economia, storia e attualità. E anzi, se siete il tipo di lettore che quando viaggia porta sempre con sé un libro, ecco qualche consiglio per la vostra permanenza in Slovenia.

 

  1. Mangiare bene

Cosa sarebbe una vacanza senza del buon cibo? Alle Terme Čatež Chi preferisce i sapori di casa troverà pizze e pasta di ogni tipo, ma potrà degustare anche le specialità slovene (inclusi gli ottimi vini). Per le cene in compagnia ci sono le grigliate di carne e pesce, mentre per restare leggeri si può optare per i gustosi sandwich e le ottime insalate. Ci sono diversi ristoranti: da quelli degli hotel a quelli tematici, più vicini al campeggio e al cosiddetto “Golfo dei pirati”, ovvero il lago con i bungalow galleggianti. Ad esempio, al Ristorante Grill si trovano piatti à la carte, pizze, carne grigliata (anche da asporto). Invece, dalla terrazza del Ristorante Dal Capitano si ha una bella vista del lago immerso nel verde.

  1. Dormire alla grande

È cosa nota: l’acqua, il sole, il verde, il relax e il divertimento sono la garanzia di un sonno davvero ristoratore. Se poi, oltre ai tuffi e alle veloci discese lungo gli scivoli, vorrete concedervi un trattamento benessere nella zona wellness, il risultato sarà assicurato. Alle Terme Čatež troverete il Centro salute e bellezza, dove si fanno massaggi con le tecniche della tradizione indiana, usando olii profumati e naturali, fanghi aromatizzati e sali; i bagni romano-irlandesi, perfetti per una pausa detox e revitalizzante grazie all’alternanza di caldo, freddo, secco e umido (un toccasana per riattivare la circolazione in tutto il corpo); e diversi tipi di saune. Ancora, si può scegliere fra trattamenti di bellezza (ad esempio anti-age, esfolianti, al caffè verde e alle alghe), di ayurveda e antistress. Oppure optare per un massaggio thailandese, una tecnica che attenua i dolori alle articolazioni e ai muscoli, il mal di testa e aiuta a migliorare la circolazione, eliminando stress e malessere.

  1. Una pedalata nel verde

Fare un po’ di sano sport è sempre bello, aiuta a stare in salute e a ricaricare le energie. E poi i dintorni delle Terme Čatež sono molto belli e meritano un’esplorazione, soprattutto in bici. Dalla cittadina di Brežice, a circa 4 chilometri di distanza, partono quattro percorsi ciclabili di varie difficoltà e lunghezze che vi condurranno tra valli, boschi e colline, passando anche per altre cittadine della zona. Un esempio? Il percorso 3, da un paio d’ore, vi guiderà nei luoghi del Cviček, il vino tipico di questa regione della Slovenia, la Dolenjska. Lungo la strada vedrete vigneti e deliziose case di campagna, e sulla via del ritorno alle Terme costeggerete il bel fiume Krka. Non c’è neanche bisogno di portarsi la bicicletta da casa, se ne può noleggiare una alle Terme.

 

  1. Una passeggiata lungo il fiume

Nietzsche diceva che “tutti i più grandi pensieri sono concepiti mentre si cammina”. E farlo in un luogo immerso nella quiete e nella natura non può che aiutare a sgombrare la mente dallo stress e dalla routine lasciando spazio a nuove idee ed energie. Appena fuori dalle Terme Čatež, ad esempio, si possono fare lunghe e tranquille passeggiate lungo il Sava, uno dei più grandi fiumi della Slovenia (e tra i maggiori affluenti del Danubio). Spegnete il cellulare e godetevi una passeggiata ascoltando i vostri passi e i suoni della natura, lasciate che il verde del fiume e degli alberi vi tranquillizzino. In fondo ormai è assodato: stare in ambienti naturali è un toccasana per il corpo e per la mente.

 

  1. Un tuffo nella storia

Dalle Terme Čatež si possono fare diverse escursioni alla scoperta di borghi ricchi di storia, castelli e bei paesaggi. Del resto il centro termale si trova in una delle regioni più affascinanti della Slovenia, quella dell’Oltresava inferiore. Un esempio delle attrazioni nei dintorni è il castello di Mokrice, un grade maniero medievale trasformato in hotel di gran classe. Il suo ristorante è ottimo e gli appassionati di golf possono sbizzarrirsi in uno dei campi più grandi della Slovenia: ben 66 ettari tra colline, prati e alberi centenari. Il Castello di Brezice invece è di stile rinascimentale e rinomato per i suoi interni barocchi perfettamente conservati. Ospita anche il Museo della regione Posavje, che illustra la storia e le tradizioni del luogo. Ma questi sono solo un paio di esempi: le Terme Čatež organizzano sempre escursioni in autobus, l’ideale per scoprire la Slovenia senza doversi neanche preoccupare di guidare!

Ti piacciono le nostre proposte?

Lasciaci i tuoi contatti


Leave a Comment